BIOGRAFIA


Sin da giovanissima inizia lo studio del pianoforte affiancando gli studi musicali a quelli umanistici. Si laurea brillantemente in Scienze dell’Educazione presso la Facoltà di Lettere e Filosofia dell’Università degli Studi di Bergamo. Si diploma in canto con il massimo dei voti, lode e menzione d’onore presso il Conservatorio “L. Marenzio “ di Brescia.

Risulta finalista alla XLVII edizione del Concorso “F. Vinas” di Barcellona e vincitrice di numerosi concorsi internazionali tra cui: "TIM", "Magda Olivero", "Iris Adami Corradetti", "Comunità Europea A.Belli di Spoleto, "Riccardo Zandonai" dove, oltre al primo premio assoluto, si aggiudica anche tre premi speciali.

Tra le sue numerose attività concertistiche si menzionano i seguenti concerti: a Pécs (Ungheria) in Operalia 2009 dove duetta con Placido Domingo; al Teatro del Silenzio, al Teatro Grande di Brescia e nella Sala Nervi in Vaticano accanto ad Andrea Bocelli; presso la Shostakovich Grand Hall della Filarmonica di San Pietroburgo; presso la Roy Thomson Hall di Toronto e la National Concert Hall di Tai Pei in cui tiene un recital personale.

Nel 2009/10 è interprete in Otello, Suor Angelica, Gianni Schicchi, La Traviata e Rigoletto e debutta in LBetulia Liberata di W.A.Mozart presso il Salzburger Festspiele  e al Ravenna Festival con la direzione di Riccardo Muti.

Inaugura la Stagione 2010/11 interpretando Tragédie de Carmen(Carmen) di G.Bizet/M.Constant al Teatro di Perugia; in seguito interpreta: Carmen (Carmen) al Teatro Sociale di Trento e Mercedes al Teatro Sociale di Rovigo e al Teatro San Carlo di Napoli; Orfeo ed Euridice (Orfeo) di Gluck con la direzione di Bruno Aprea; la Petite Messe Solennelle di Rossini al Teatro del Maggio Musicale Fiorentino; il Requiem di Mozart al Teatro Massimo di Palermo; I due Figaro (Cherubino) al Festival di Salisburgo e al Ravenna Festival, con la direzione di Riccardo Muti (registrazione CD Ducale Music).

Inaugura la stagione 2011/12 interpretando Roméo et Juliette(Stéphano) al Teatro Municipale di Piacenza, produzione ripresa successivamente al Teatro Comunale di Bolzano e al Teatro Luciano Pavarotti di Modena.

In seguito è interprete de  Il marito disperato (Dorina) al Teatro San Carlo di Napoli diretta da Christophe Rousset, de La Canterina Der Schauspieldirektor al Teatro Arriaga di Bilbao, di Roméo et Juliette (Stéphano) al Teatro Carlo Felice di Genova con la direzione di Fabio Luisi (registrazione CD e DVD Universal Records) e Carmen (Mercedes) at the Teatro Regio in Torino. Riprende la produzione de I due Figaro (Cherubino) al Teatro Real di Madrid e al Teatro Colon di Buenos Aires sempre con la direzione di Riccardo Muti.

Debutta il ruolo di Rosina ne Il Barbiere di Siviglia al Teatro dell’Opera di Roma con la direzione di Bruno Campanella e interpreta Cherubino ne Le Nozze di Figaro al Teatro Lirico di Cagliari diretta da Hubert Soudant.

Nella stagione 2012/13 riveste nuovamente i panni di Cherubino ne Le Nozze di Figaro nei Teatri Municipale di Piacenza e Comunale di Modena. Debutta Fenena nel Nabucco al Teatro Massimo di Palermo diretta da Renato Palumbo. Successivamente è di nuovo Cherubino all'Opéra di Lausanne con la direzione di Theodor Guschlbauer e, quindi Lola in Cavalleria Rusticana alle Terme di Caracalla (Roma). Compie il suo debutto negli USA cantando Les Nuits d'été di H.Berliotz con la Dallas Symphony Orchestra diretta da Jaap Van Zweden.

Nella stagione 2013/2014 è Rosina alla Deutsche Oper di Berlino e successivamente Dorabella in Così fan tutte al Teatro di Sassari. Apre l'anno 2014 interpretando Carmen (Carmen) all'Opéra de Limoges (Francia). Successivamente interpreta Fenena nel Nabuccoal Teatro del Maggio Musicale Fiorentino (Firenze), Lisetta ne Il mondo della luna all'Opéra di Monte Carlo e Rosina ne ll Barbiere di Siviglia all'Opéra de Lausanne e alle Terme di Caracalla con l’Opera di Roma. Debutta inoltre il ruolo di Adalgisa nella Norma al Teatro Massimo di Palermo con la direzione di Will Humburg ed  è Stéphano in Roméo et Juliette all'Arena di Verona.

Apre la stagione 2014/2015 con Il Barbiere di Siviglia alla Israeli Opera di Tel Aviv, diretta da Omer Welber, successivamente interpreta il ruolo di Adalgisa in Norma al Liceu di Barcellona con la direzione di Renato Palumbo, produzione che poi ha ripreso al Teatro Calderon di Valladolid.

In seguito canta Cavalleria Rusticana (Lola) al  Großes Festpielhaus di Salisburgo diretta da Christian Thieleman (registrazione Dvd Blu-ray), è Rosina ne Il Barbiere di Siviglia al Filarmonico di Verona con la direzione di Stefano Montanari e debutta il ruolo di Hänsel in Hänsel und Gretel  al Teatro Regio di Torino diretta da Pinchas Steinberg. Debutta al Teatro alla Scala di Milano nell'Otello di Rossini (Emilia).

Nella stagione 2015/2016 debutta all'Opéra National di Parigi in Madama Butterfly (Suzuki) e alla Staatsoper di Vienna in Così fan Tutte (Dorabella). Ritorna al teatro alla Scala nel Rigoletto (Maddalena) e successivamente interpreta Ascanio in Benvenuto Cellini al Liceu di Barcellona. Debutta Cenerentola nel ruolo della protagonista alla Israeli Opera di Tel Aviv, è Rosina ne Il Barbiere di Siviglia  all'ABAO di Bilbao e prende parte alla produzione de I Puritani (Enrichetta) al Teatro Real di Madrid (registrazione Dvd Blu-ray). Conclude infine la stagione 15/16 debuttando il ruolo di Romeo ne I Capuleti e i Montecchi all'interno del "Castello Festival 2016" di Padova e del "Bassano Opera Festival". Successivamente interpreta il ruolo di Dorabella all'Opéra di Rouen (Francia) e quello di Rosina al Semperoper Dresden (Germania).

Ha interpretato Suzuki in occasione della prestigiosa apertura della stagione 2016/2017 del Teatro alla Scala di Milano nel nuovo allestimento di Madama Butterfly (versione originale del 1904) firmato da Alvis Hermanis con la direzione di Riccardo Chailly.

Successivamente veste i panni di Meg nel Falstaff, sempre al Teatro alla Scala, con la direzione di Zubin Mehta e la regia di Damiano Michieletto, produzione ripresa anche presso l’Opera House Expo 2017 di Astana (Kazakistan); in seguito è Rosina ne Il barbiere di Siviglia all'Opéra di Monte-Carlo.

Dopo essere stata Maddalena nel nuovo allestimento di Rigoletto alla Dutch National Opera di Amsterdam, debutta al Bregenzer Festspiele in Carmen (ruolo del titolo) nella nuova produzione firmata da Kasper Holten, produzione ripresa anche l'anno successivo (2018).

Chiude la stagione 2016/2017 interpretando il ruolo di Fenena nel Nabucco al Teatro alla Scala di Milano diretta da Nello Santi con la regia di Daniele Abbado.

E' stata nuovamente tra i protagonisti dell’apertura della stagione 2017/2018 del Teatro alla Scala di Milano in Andrea Chenier nel ruolo di Bersi con la direzione di Riccardo Chailly e la regia di Mario Martone.

Successivamente ha vestito i panni di Adalgisa nella Norma al Teatro Carlo Felice di Genova e al Teatro Colón di Buenos Aires e quelli di Rosina ne Il Barbiere di Siviglia presso la Semperoper Dresden.

Ha quindi debuttato nel ruolo di Giovanna Seymour in Anna Bolena al Teatro Filarmonico di Verona e di Siebel nel Faust al Teatro Real di Madrid ed interpretato Dorabella in Così fan tutte al Regio di Torino, Carmen nell'omonima opera al Teatro Pérez Galdós di Las Palmas e Fenena nel Nabucco ne La Cenerentola al Teatro Verdi di Padova.

Ha aperto il 2019 Adalgisa in Norma presso la Bayerische Staatsoper di Monaco di Baviera e Rosina ne Il Barbiere di Siviglia presso la Staatsoper Unter den Linden di Berlino.

 

Ha successivamente debuttato nel ruolo di Niklausse ne Les Contes d’Hoffmann al Teatro San Carlo di Napoli e di Zerlina in Don Giovanni al Théâtre Antique di Orange, per poi interpretare nuovamente Suzuki nella Madama Butterfly alla Bayerische Staatsoper di Monaco di Baviera, Dorabella in Così fan tutte al Teatro Pérez Galdós di Las Palmas, Fenena in Nabucco in occasione del Festival Verdiano di Parma e Angelina ne La Cenerentola presso la Staatsoper Hamburg.

Ha cantato il Requiem di Verdi al Festival Ljubljana diretta da Placido Domingo e, successivamente, alla Grand Hall, St. Petersburg Academica Philharmonia e allla Philarmonie Berlin con la direzione di Teodor Currentzis, in quest’ultima occasione con i Berliner Philarmoniker.

Ha interpretato Rosina ne Il Barbiere di Siviglia al Teatro Carlo Felice di Genova, Adalgisa in Norma al Teatro San Carlo di Napoli e Carmen nell’omonima opera al Teatre Principal di Palma di Maiorca.

Prossimamente sarà Rosina ne Il Barbiere di Siviglia in occasione del Budapesti Nyári Fesztivál di Budapest.

Tornerà infine al Bregenzer Festspiele di Bregenz in un Concerto per Mezzosoprano e Orchestra, interpretando Giovanna d'Arco di Rossini e Il Tramonto di Respighi.

 


Scarica il curriculum completo in pdf