RASSEGNA STAMPA

I Capuleti e i Montecchi (Romeo) - Bellini V.
I Capuleti e i Montecchi, Bassano del Grappa

Teatro.it - Gilberto Mion

06/08/2016

La figura di Romeo ci sta tutta nelle corde vocali del mezzosoprano Annalisa Stroppa: scopriamo un timbro seducente, un accento convinto ed impetuoso ma sempre equilibrato e senza eccessi, come in "Se Romeo t'uccise un figlio", acuti dipanati senza apparente difficoltà. Ma in più, anche la scioltezza ed il calore naturali del fraseggio. Sia come sia i confronti a due con Giulietta filano lisci senza inciampi offrendo all'ascolto momenti di trepidanti emozioni: ed il pubblico se n'é accorto, tributando loro più che meritati applausi.