RASSEGNA STAMPA

Anna Bolena (Giovanna Seymour) - Donizetti G.
Anna Bolena: buona la prima

Verona Fedele - Mario Tedeschi Turco

06/05/2018

... Annalisa Stroppa, mezzosoprano tra i migliori oggi in attività, si è esibita benchè influenzata: nessuno avrebbe immaginato un'indisposizione, peraltro, perchè il suo timbro tornito e scuro, la capacità di articolare il suono ad un tempo nella pronuncia retoricamente esatta come nella musicalità più spiccata, sono giunti immacolati agli ascoltatori che hanno così potuto godere di uno degli aspetti migliori del testo donizettiano (e del librettista Felice Romani: bene ricordarlo), vale a dire la capacità di comporre un carattere intimamente drammatico, quindi sfaccettato, in bilico tra il rimorso e l'ambizione, la carnalità e la devozione. Una grande riuscita...